Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Sport: Sport

CALES, CAMPAGNA ACQUISTI STRATOSFERICA: FIRMANO LAVAGNA, ROSSI, PEZZULO E BOSCO. CONFERMATI CIOPPA, DI MONACO E BENZA

Calvi Risorta: Cales, campagna acquisti stratosferica: firmano Lavagna, Rossi, Pezzulo e Bosco. Confermati Cioppa, Di Monaco e Benza

Calvi Risorta: Conclusa la campagna acquisti da parte del Cales Sporting Club. Sono stati infatti rilevati dal Bellona Francesco Lavagna, già protagonista di una favolosa under 21 con Mario Cipro, campionato che disputò insieme a Giuseppe Rossi che il Cales ha inteso prelevare quest’anno dal Vitulazio. Dallo Sport e Vita Vitulazio arriva anche il giovane e promettente attaccante Gianmarco Pezzulo. Dall’Aversa (l’anno scorso Volturno Futsal) torna alla corte del club di Calvi Risorta un’altra vecchia conoscenza di mister Cipro, l’universale Massimo Bosco, presente in tutti e due gli anni in cui la squadra frequentò la Serie B col nome di Camilla Cales.Altrettanto importanti le varie conferme, dopo l’ottimo campionato disputato l’anno scorso. Così è rimasto il bomber Gianluca Cioppa, autore della bellezza di 42 reti ed ansioso di ripetersi a grossi livelli. Così sono rimasti sia Pablo Benza, dopo la sfortunata parentesi in Lettonia che Raimondo Di Monaco, restio ad appendere al fatidico chiodo le scarpette, dopo le belle prove offerte in campo lo scorso anno. “La rosa è completa, al di là del portiere di cui contiamo di annunciare il nome entro i prossimi giorni” ci conferma un soddisfatto Mario Cipro (nella foto): “Siamo convinti che anche quest’anno potremo disputare un bel campionato. Abbiamo inoltre confermato tutti i nostri big, come Francesco Vito, Fabrizio Salerno e Gennaro Ruozzo, quest’ultimo che contiamo di avere a disposizione dopo il periodo di addestramento militare. C’è però un’importante defezione, speriamo quanto mai breve, che è quella del nostro capitano storico, Armando Capezzuto, che dovrà operarsi ad un piede e potrà tornare solo nell’anno nuovo. Siamo però sicuri di potere sempre contare sul suo attaccamento alla maglia e sulla sua preziosa collaborazione. Colgo l’occasione infine per ringraziare il nostro Presidente Massimo Zona, che si è mostrato disponibile ad accogliere tutte le nostre richieste.” “Avere un allenatore come Mario Cipro, esordisce Massimo Zona, è di per sé un ottimo acquisto e una garanzia di qualità. Ha rinunciato anche quest’anno ad andarsene fuori ad allenare altre squadre, per restare nel suo Cales. Il minimo che potevamo fare era cercare di assecondarlo nell’acquisizione degli innesti che ci aveva chiesto. Come ad ogni tornata estiva, noto però come certe società siano estremamente scorrette nel contattare direttamente i nostri giocatori, ovviamente i migliori, cercando di allettarli con offerte mirabolanti, che si riveleranno al solito menzognere. Ad evitare altre brutte figure per loro, ci tengo a ribadire che il Cales Sporting Club considera blindata la rosa dei propri giocatori, quindi è inutile spingere gli stessi a cercare di liberarsi.” “Si riferisce a qualche società in particolare?” “A tutte e a nessuna. Ma chi vuole capire ha capito, mi creda.” Cerchiamo di intuire allora come si schiererà il prossimo Cales, che, non scordiamolo, è stata la vera sorpresa del Girone A serie C2 dell’anno scorso. E’ ancora un rebus il nome del nuovo portiere, ma sappiamo che il duo Cipro – Zona sta lavorando alacremente per un grosso colpo di mercato. Come secondo portiere resterà ancora per un anno Gennaro Zona, pronto a subentrare con la sua esperienza in caso di necessità, mentre il terzo portiere sarà sicuramente l’astro nascente dei giovani calcettisti caleni e cioè Vincenzo Ventriglia classe ’98, già campione italiano con gli allievi ASI e titolare nella rappresentativa regionale dei Giovanissimi, nonché titolare nella squadra Giovanissimi di Calvi Risorta, vincitrice del campionato provinciale e della Rappresentativa Provinciale che ha conquistato il titolo provinciale. La squadra sarà praticamente blindata in difesa con Fabrizio Salerno, Massimo Bosco, Francesco Lavagna, Peppe Rossi e all’occorrenza Pablo Benza, veloce e manovriera sui laterali, con gente che va come il vento come Francesco Vito e Gennaro Ruozzo, ottima in avanti con un pivot di razza come Gianluca Cioppa e altri giovani attaccanti come il già citato Gianmarco Pezzulo e con i caleni doc Luigi Cipro e Marco Caruso, pronti a farsi valere. Siamo perciò sicuri che anche quest’anno la squadra del presidente Zona si farà trovare pronta per la disputa di un altro interessante campionato. “Avete in mente altri acquisti?” chiediamo al presidente.“A parte il portiere, ruolo che copriremo nei prossimi giorni, siamo al completo.” Ci dichiara sorridendo “ Con una rosa molto bene assortita in ogni ruolo. ” “Certo se dovessimo avere un sogno nel cassetto, confesso che ce l’abbiamo e si tratta di un giocatore di categoria nettamente superiore, che ci consentirebbe di fare un salto di qualità notevole. Ma le speranze di averlo con noi sono veramente molto poche. “ Non resta quindi che augurare al simpatico Club di Calvi Risorta un grosso “in bocca al lupo!”

09/08/2014 07:34:18   79.52.154.183 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
Enrico Parisi Annuncia il Ritiro dall’Atletica Calena
Si chiama Enrico Parisi, quasi 51 anni, di Calvi Risorta in
La CORPORA ai PLAYOFF. Le promozioni per la prima partita dei quarti di finale
Obiettivo raggiunto. La Corpora Aversa sbanca Rovigo e conqu
Ambasciatori della Sicurezza Stradale grazie all’autoscuola Marrese
Sono circa quaranta i giovani provenienti dall’Agro Caleno,
Irtet Casapulla travolge la Pro Cangiani
Settima affermazione consecutiva per l’Irtet Casapulla che t
Crono individuale Calvi Risorta – Rocchetta e Croce
La prima edizione della cronoscalata individuale Calvi Risor
Calvi Risorta (CE): torneo di calcetto “In campo per la legalità”, vince la finale il comando stazione carabinieri di Teano
Si è tenuta nei giorni scorsi, presso il campo sportivo dei
TUTTO PRONTO PER LA FINALE DI CALCETTO, FISCHIO DI INIZIO ALLE ORE 17,00
Sabato 17 maggio 2014 alle ore 17,00 si terrĂ  la finale del
Roma Ostia 2014: vince Aziz Lahbabi, ha partecipato anche il gruppo sportivo di Calvi Risorta (CE)
Alla 40ma edizione della Roma Ostia svoltasi questa mattina
BASKET. JUVECASERTA, la presentazione di Moore in diretta. Molin: “Moore è il giocatore che mi aspettavo”
16:47 – Moore va via. Fine della conferenza stampa di presen
Basket: ancora un ko nel finale per la coriacea Pro Cales. Il Capua passa allo sprint
Ancora una buona ma sfortunata prestazione per la Pro Cales.
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato