Il Weblog online della città di Calvi Risorta
Eventi:

IL MARESCIALLO CAPO ROSARIO MONACO NUOVO COMANDANTE DELLA STAZIONE CARABINIERI DI SANT’ANDREA DEL PIZZONE

Calvi Risorta: Il Maresciallo Capo Rosario Monaco nuovo comandante della stazione Carabinieri di Sant’Andrea del Pizzone

Calvi Risorta: Sant'Andrea è una frazione del Comune di Francolise, comune italiano di 4.886 abitanti della provincia di Caserta. È un centro di pianura di origini antiche, che trae sostentamento dalle attività rurali, dal terziario e, in misura minore, dal comparto industriale della lavorazione del tabacco. Tutto ciò è premessa per annunciare un cambio al vertice del Comando della Stazione dei Carabinieri di Sant’Andrea del Pizzone, frazione di Francolise. Arriva da Calvi Risorta, dove svolgeva il ruolo di vice comandante, Il Maresciallo Capo Rosario Monaco che assumerà lunedì 11 novembre 2019 il comando della Stazione. La sua permanenza a Calvi Risorta, come Vice Comandante della locale stazione, ha riguardato operazioni molto importati, con risonanza e risvolti anche a carattere nazionale. Vogliamo ricordare l’Operazione “Dedalo”, che disarticolò, nel lontano 2015, un’associazione per delinquere finalizzata allo scavo illecito e al traffico internazionale di reperti provenienti dai più importanti giacimenti archeologici campani, operazione iniziata tre anni prima e che vide il fermo di 19 persone, nelle Province di Caserta, Napoli, Salerno, Frosinone e Latina. In quella memorabile operazione furono recuperati oltre 1500 reperti archeologici di diversa natura e datazione, nonché numerosi reperti contraffatti per un valore complessivo di 1 milione e 600mila euro. Mentre nel 2017, con un’indagine iniziata nel 2015, contribuì a smantellare con un articolato indagine una banda di nomadi responsabile di 17 episodi di furti (13 consumati e 4 tentati), perpetrati ai danni di alcuni anziani a Calvi Risorta e in diversi comuni limitrofi. Non si contano poi il numero degli arresti effettuati durante questo periodo. Il Maresciallo Rosario Monaco lascia a Calvi Risorta un ottimo ricordo di sé, anche se, per forza di cose e come ripeteva il compianto giudice Falcone, ogni cosa ha un inizio e una fine. Con lui Calvi Risorta perde un ottimo vice comandante e sembra che il suo sia il primo addio di tutta la caserma se, come sembra, la stessa procederà a gennaio 2020 al trasloco in altro sito, lasciando la cittadina senza il proprio presidio militare.

10/11/2019 14:25:06   95.247.174.6 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato