Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Politica:

ARRIVANO I PRIMI ELABORATI DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE...E CON ESSO ANCHE I PRIMI ERRORI PROCEDURALI!

Calvi Risorta: ARRIVANO I PRIMI ELABORATI DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE...E CON ESSO ANCHE I PRIMI ERRORI PROCEDURALI!

Calvi Risorta: Sono anni che il paese attende il Piano Urbanistico Comunale (PUC), lo strumento di gestione del territorio, composto da elaborati cartografici e tecnici, che dovrà regolare la gestione delle attività di trasformazione urbana del comune. Proprio perché strumento di fondamentale importanza strategica, le procedure per la sua adozione sono lunghe e complesse e richiedono l’intervento di diversi soggetti. Gli stessi cittadini hanno la possibilità di presentare le proprie osservazioni e fare specifiche richieste di integrazione o di modifica, che poi potranno essere accolte o meno dal consiglio comunale. Le tavole tecniche sono già in consultazione a questo indirizzo http://www.calvirisorta.gov.it/zf/index.php/trasparenza/index/index/categoria/134 Il primo esame cui dovrà essere sottoposto il redigendo PUC è quello di Valutazione Ambientale Strategica (VAS). L’Autorità Competente, responsabile dell’ufficio VAS, è stata individuata nel dott. Giacomo Trivellone, responsabile finanziario del comune, forse l’unico ragioniere in Italia che si occupi di Valutazione Ambientale Strategica di un Piano Urbanistico Comunale…ma a Calvi Risorta succede anche questo. Nella sua insolita veste, il dott. Trivellone ha pubblicato all’Albo, la nota prot. 1864 del 25/02/2019, con la quale ha invitato al tavolo di consultazione del 6 e del 22 marzo prossimi, una serie di Organi, individuati come Soggetti Competenti in materia Ambientale (SCA), affinché presentino le loro osservazioni tecniche. Ma questi Organi, in particolare i rappresentanti dei 20 uffici della Regione invitati a mezzo posta elettronica certificata (pec) e posta elettronica ordinaria, saranno presenti alle suddette riunioni presso l’ufficio tecnico del Comune? Il dubbio è lecito, perché gli indirizzi pec indicati nella nota del comune sono quasi tutti errati! Vecchi indirizzi di qualche anno fa, ormai soppressi e sostituiti da altri. La nota di invito, perciò, non è giunta probabilmente a destinazione, e la non corretta notifica inficia l’intera procedura della VAS. Se poi aggiungiamo che alcuni di questi soggetti sono stati invitati mediante pec inviata su indirizzi di semplice posta elettronica, il caos è completo. Forse agli uffici comunali di Calvi Risorta non è ancora noto che, da svariati anni, esiste un archivio ufficiale degli EE.PP. e dei gestori di pubblici servizi, denominato “Indice delle Pubbliche Amministrazioni” (IPA). In questo archivio sono liberamente consultabili tutte le informazioni ufficiali su ogni singola P.A., compresi gli indirizzi pec che, così come tutti gli altri dati relativi all’indirizzo, all’organizzazione, agli uffici e ai riferimenti telematici della P.A., vanno aggiornati con cadenza semestrale. Un (altro) obbligo di legge cui evidentemente si sottrare il comune di Calvi Risorta, visto che su IPA leggiamo che i responsabili degli uffici comunali sono ancora il dott. Giuseppe Caparco e la dott.ssa Daniela Rocco. Cose da non credere! E se queste sono le premesse, la strada che porterà all’approvazione del PUC si preannuncia tortuosa e suscettibile di contestazioni a più livelli.





27/02/2019 11:10:31   80.117.240.60 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato