Il Weblog online della citt di Calvi Risorta
Politica:

INCARICHI ALLEGRI AL COMUNE DI CALVI RISORTA: L’AMMINISTRAZIONE LOMBARDI SENZA PIÚ FRENI

Calvi Risorta: INCARICHI ALLEGRI AL COMUNE DI CALVI RISORTA: L’AMMINISTRAZIONE LOMBARDI SENZA PIÚ FRENI

Calvi Risorta: L’altro giorno vi abbiamo raccontato dell’affidamento di un incarico da 500,00 €, in favore di una società di Aversa, chiamata a redigere la pratica di pensione del custode cimiteriale, pur in presenza di un responsabile finanziario, in carica dal 5 novembre scorso, e di una società di consulenza, affidataria fin dal 10 luglio di servizi nell’area finanziaria, tra cui anche quelli di gestione economica del personale. Entrambi erano stati giudicati dalla segretaria non idonei alla redazione di un simile adempimento, nonostante i 25.000,00 euro che gli stessi costeranno, cumulativamente, alle casse del comune. Nemmeno abbiamo fatto in tempo a descrivervi questo spreco di risorse che l’amministrazione fa il bis, questa volta passando davvero la misura. Con determina n. 173 del 24/11/2018, infatti, il responsabile tecnico ad interim, dott.ssa Mariarosaria Pepe, ha affidato un incarico di supporto tecnico strumentale all’ufficio tecnico, per le attività di edilizia pubblica, alla società “Primeco s.r.l.”, per un costo di € 3.538,00 € per un solo mese di attività! Non si conoscono affatto le mansioni che questa società andrà a svolgere, poiché la determina nulla dice al riguardo né vi è allegato uno schema di convenzione, come pur sarebbe necessario fare, almeno per una questione di trasparenza degli atti. Quello che è certo, però, è che questo incarico è del tutto analogo a quello di supporto tecnico strumentale all’ufficio tecnico, per le attività di edilizia privata, affidato da diversi mesi all’ing. Giuseppe De Biasio. L’unica differenza è che in un caso, quello dell’edilizia privata, il comune paga circa € 700,00 al mese, nell’altro, quello dell’edilizia pubblica appena affidato, il comune pagherà 3.500,00 al mese, cioè 5 volte tanto! Una disparità di trattamento ben difficile da giustificare davanti ad eventuali ispezioni di organi di controllo interni ed esterni, come il revisore e la Corte dei Conti; tanto più se si tiene conto del fatto che, con la delibera n. 92 del 7/11/2018, la giunta aveva addirittura formulato indirizzo al responsabile tecnico per l’affidamento di un simile incarico, assegnandogli, fuori da ogni canone di ragionevolezza ed economicità di gestione, addirittura un budget di 6.000,00 €, poi per fortuna ridottisi, in sede di gara, ad “appena” (si fa per dire) 3.538,00 €! Una gestione finanziaria allegra e tutt’altro che oculata dal punto di vista finanziario, dunque, considerando l’attuale stato di dissesto finanziario del comune. In attesa di verificare sul campo le mirabolanti imprese di questa società “Primeco s.r.l.”, tanto performante da meritare 5 volte in più dell’ing. De Biasio per lo stesso incarico, dobbiamo però fare un’amara constatazione: i soldi per incarichi di consulenza a raffica, lautamente pagati, si trovano sempre, quelli per le indennità del Sindaco e degli assessori si sono trovate, ma quelli del pacco alimentare agli indigenti assolutamente no.





28/11/2018 10:37:27   212.171.236.207 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato