Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Politica:

ELETTO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO D’ISTITUTO DI CALVI RISORTA. I GENITORI SONO TUTTI OMERTOSI PER LA MENSA SCOLASTICA

Calvi Risorta: Eletto il nuovo Presidente del Consiglio d’Istituto di Calvi Risorta. I genitori sono tutti omertosi per la mensa scolastica

Calvi Risorta: ll Consiglio d’Istituto di Calvi Risorta, rinnovato nelle elezioni del 05 ottobre, ha eletto questo pomeriggio il suo nuovo Presidente e la sua nuova Giunta Esecutiva. Il Presidente (che compete alla componente genitori) è stato scelto nella persona di Antonio Ferraro, Vicepresidente del Consiglio d’Istituto è stata eletta la dr.ssa Mirella Zona. Nella Giunta Esecutiva, insieme al Presidente e al Dirigente Scolastico (che vi siede di diritto), sono stati eletti: Angela Martino, Silvestro Caranci, Alberto Cipro, Mirco Zitiello, Antonio Mercone, Maria Bellini. Mentre per il comparto professori del consiglio d'Istituto sono state elette le professoresse Teresa Martino, Margherita Izzo, Rossana Delle Fave, Tina Minicucci, Paola Carusone, e Letizia Mercone. Il neo Presidente Ferrara, appena eletto e già si è ritrovato una patata bollente in mano, questione mensa scolastica. Vi possiamo assicurare che, Ferrara e stato eletto solo nel pomeriggio ma, già si e attivato, lo ha promesso in consiglio d’Istituto, dopo la sua nomina, che farà di tutto per quello che di sua competenza. Oggi è il 5 ottobre e i bambini delle scuole elementare ancora non possono usufruire del servizio di refezione scolastica. Un ritardo che ha creato non pochi disagi ai genitori che lavorano e non riescono a tenere i figli a casa, e magari il tempo pieno potrebbe essere un’ottima soluzione che, non può partire per il momento. Il forte ritardo dell’apertura della mensa scolastica che, avverrà non prima dei prossimi venti giorni perché in effetti, il comune ha bandito in forte ritardo il bando di gara d’appalto per la gestione della mensa scolastica, mentre lo dovevano già fare prima dell'estate e così causando non poche problematiche per i piccoli scolari. Ricordiamo che, in altri tempi con altre amministrazione qualche componente dell’allora consiglio d’istituto oggi assessore comunale nella giunta Lombardi, organizzò una vera e propria protesta contro l’allora giunta Marrocco, inviando una delegazione di genitori in comune, perché non venisse aumentata la mensa. È sempre gli stessi signori allora componenti del consiglio d’istituto scolastico, oggi assessori comunali, l’anno scorso gli misero a pane e acqua, aumentato anche la mensa, facendogli portare da case anche le posate i tovaglioli agli scolari. Invece, con l’aggiunta Lombardi quasi gli stessi genitori oggi sono omertosi nessuno protesta, nessuno va in comune in delegazione non si rivolge alla nostra redazione per segnalare quanto accade. Come sembra adesso va tutto bene, perché c’è Lombardi e non Marrocco. Ci scuseranno i genitori protestatori oggi pacifisti noi siamo la mente storica di Calvi Risorta e ricordiamo ogni cosa, perciò facciamo la differenza sull’informazione, le notizia passano prima da noi.



05/10/2018 21:06:19   95.235.59.24 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato