Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Politica:

TELECAMERE SPENTE E MONITOR FUORI USO: SULLA SICUREZZA LA POLITICA È ASSENTE A CALVI RISORTA

Calvi Risorta: Telecamere spente e monitor fuori uso: sulla sicurezza la politica è assente a Calvi Risorta

Calvi Risorta: Una città spenta. I monitor di controllo, nella sala operativa della polizia locale, sono disattivi ormai da molto tempo, per mancanza di fondi. Molti degli gli “occhi” puntati sulla città rimangono irrimediabilmente ciechi, dal centro alle periferie, luoghi solitamente presi di mira dai malintenzionati – sono inattivi da tempo. Sicurezza? Ha telecamere spente a Calvi Risorta, come sembra. I furti in abitazione aumentano, i topi d’appartamento sguazzano e approfittano del mancato funzionamento della videosorveglianza pubblica. Il comune non riesce nemmeno ad approvare il bilancio consultivo in quanto bocciato più volte dal Ministero dell’Interno, per delle eventuali irregolarità, e i cittadini ne pagano le conseguenze come sembra. A proposito ci ha scritto un cittadino il quale racconta la sua vicenda: subisce un furto che è sotto copertura della videocamera di sorveglianza pubblica, quelle del Comune di Calvi Risorta. Così presenta denuncia e chiede i filmati ma scopre che la telecamera non funzionano. A tutela della privacy non possiamo fornire l’esatta ubicazione, nemmeno la frazione. Come ci rimane un cittadino quando scopre che il comune non provvedere a mettere apposto la videosorveglianza comunale. Uno come ci si può sentire protetti a pensare che qualcuno sorveglia invece, forse, non è così.


Š RIPRODUZIONE RISERVATA

10/05/2018 08:31:16   79.49.195.220 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato