Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Politica:

TERREMOTO IN COMUNE FABOZZI INCOMPATIBILE? DOVE E FINITA LA LEGALITA' LOMBARDIANA ?

Calvi Risorta: TERREMOTO IN COMUNE FABOZZI INCOMPATIBILE? DOVE E FINITA LA LEGALITA' LOMBARDIANA ?

Calvi Risorta: Presto, potrebbe perdere un’altra figura dirigenziale l’Amministrazione Civica, guidata dalla fascia tricolore il dr. Giovanni Lombardi. Sembrerebbe come da voci di corridoio che, il supporto tecnico alle attività del responsabile finanziario il dr. Ortenzio Fabozzi, potrebbe risultare addirittura incompatibile, e' quindi lasciare, in quanto ricopre altri incarichi esterni eventualmente in conflitto dalla normativa vigenti in materie di impiego pubblico. Ma quello che ci risulta ancora più strano e' il fatto, che lo stesso Fabozzi, abbia chiesto un supporto di altri commercialisti esterni addirittura facendogli operare senza alcuna autorizzazione, certo se questo risultasse a verità, allora la cosa e veramente gravissima, in materia di privacy, e' segreto d’ufficio, dove estranei mettono le mani tra le carte del comune, e questo in Italia e' a Calvi Risorta non e consentito, come sembra. Addirittura qualcuno altro afferma che sono stati visti, i consulenti dello studio commercialista del dott. Pigliata, lavorare nell’ufficio economico finanziario del comune di Calvi Risorta, senza alcun titolo, e questo e certamente ancora più grave se fosse confermato. Quest’ultimi venivano nominati nel periodo del commissariamento Campini, e noi che abbiamo seguito le tante faccende del periodo del commissariamento vi possiamo garantire che, non hanno lasciato i conti proprip in regola. Speriamo che chi dovrebbe controllare come la segretaria comunale la dr.ssa Nadia Greco, lo faccia presto e faccia soprattutto rispettare il senso civico della legalità, altrimenti anche lei dovrà assumersi le eventiali responsabilità. Infine, non dimentichiamo che il primo cittadino Giovanni Lombardi, al suo insediamento ha deposto vicino al gonfalone del comune di Calvi Risorta la bandiera di “Libera guidata dal sacerdote Don Ciotti”, come esempio di legalità. A distanza di sei mesi, mi sa che la bandiera di Don Ciotti, e rimasta solo un esempio non per il comune di Calvi Risorta, ma per altre realtà. Ci auguriamo che il Sindaco Lombardi, chiarisca subito quanto sta accadendo, e mantenga la sua linea visto, che ne ha fatto un ideale di vita, oltre la politica.

30/11/2017 13:53:54   79.32.198.97 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato