Cronaca:
Calvi Risorta: Appiccato incendio al parco caleno, nuovo atto vandalico ai danni di una struttura comunale

APPICCATO INCENDIO AL PARCO CALENO, NUOVO ATTO VANDALICO AI DANNI DI UNA STRUTTURA COMUNALE

Calvi Risorta: Principio d’incendio nel parco caleno, nella frazione di Visciano di Calvi Risorta. Il rogo ha interessato uno dei viali. L'incendio, secondo i vigili del fuoco, è stato appiccato da ignoti utilizzando materiale cartaceo e sterpaglie secca di varia natura ed ha interessato fortunatamente solo una parte dei viali all’ingresso del parco caleno, fortunatamente. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. L’allarme è stato dato durante la notte, alle 2,30, da alcuni residenti della zona, ma secondo i vigili del fuoco del distaccamento di Teano, le fiamme erano state appiccate da poco altrimenti avrebbero distrutto anche tutte le strutture in legno presenti nel parco, della legalità in quanto bene confiscato alla camorra e intitolato all’appuntato dell’Arma dei Carabinieri quale vittima del dovere Giovanni Pepe. Non si esclude che qualcuno abbia tentato senza riuscirci di danneggiare gli arredi dei bambini anche per creare un danno all’amministrazione comunale, oggi retta dal primo cittadino Giovanni Lombardi. Abbaiamo raggiunto telefonicamente il primo cittadino il dott. Giovanni Lombardi, che ha commentato dicendo: “Mi auspico che episodi del genere, del tutto privi di senso di responsabilità e di senso civico, possano fungere per tutti noi da monito di come non vadano educate le nuove generazioni. Un grazie particolare all’assessore Rosy Caparco, che ha coordinato telefonicamente l’intervento dei soccorritori”. Sicuramente una vigilanza più serrata e la chiusa del parco nelle ore notturne avrebbe evitato ciò. Speriamo che, l’amministrazione Lombardi, prenderà seri provvedimenti dopo quest’ultimo episodio di vandalismo.

05/07/2018 09:42:51   79.12.231.236 - Vito Taffuri