Il Weblog online della citt di Calvi Risorta
Attualità:

TEANO È SALVA, L'IMPIANTO RIFIUTI NON SI FARÀ. "LA NOSTRA LOTTA CI HA PORTATO ALLA VITTORIA"

Teano : Teano è salva, l'impianto rifiuti non si farà.

Teano : Ha vinto la città". E' il messaggio di gioia e grande entusiasmo che il sindaco di Teano, Dino D'Andrea, ha voluto lanciare a tutta la comunità sidicina. Sì perché la conferenza dei servizi sull’impianto rifiuti proposto dalla Gesia si è conclusa con il rigetto della richiesta da parte della Regione Campania. Quindi l'impianto che avrebbe dovuto gestire dei rifiuti a Teano non si farà. Dopo un lungo iter si è arrivati ad una definizione che fa esultare il primo cittadino e tutti coloro che vivono nella splendida città di Teano.

"Il Comune continuerà a sorvegliare il proprio territorio nell’interesse dei cittadini - dice il capo dell'esecutivo -. Un grazie infinito al comitato No Imp, all’ingegnere Passaretti, ai professori Coppola e Romano ed all’avvocato Guadagnuolo. É quanto due anni fa promettemmo insieme alla regione Campania, in particolare al nostro cittadino onorario Fulvio Bonavitacola, al quale va il mio ringraziamento personale, e al presidente del consiglio regionale Oliviero, che proposero e calendarizzarono la legge salva Teano".

"La linea della mia amministrazione è stata inequivocabile senza tentennamenti, chiara. Abbiamo lottato insieme al comitato noi per affermare il diritto alla salute e salvaguardare la nostra terra a vocazione agricolo naturalistica ed abbiamo raggiunto un risultato per molti inaspettato ma per noi certo. Oggi si è chiusa l’ennesima vicenda che vagava tra carte bollate e stanze grigie da più di cinque anni. Il merito è di tutta la nostra comunità che coesa e solidale ha ottenuto un risultato positivo da lasciare alle prossime generazioni".

08/06/2021 15:51:19   212.171.226.65 - www.casertanews.it

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato