Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Eventi:

IL RISVEGLIO DI MAURO - MASSIMO ZONA

Calvi Risorta: IL RISVEGLIO DI MAURO - MASSIMO ZONA

Calvi Risorta: Proseguono le avventure di Mauro Baveni, il personaggio della serie noir creata da
Massimo Zona nel 2015 e giunta al quinto libro intitolato “Il risveglio di Mauro”, che
sarà pubblicato a dicembre, edito anch’esso, come gli ultimi due, dalla Casa Editrice
LFA Publisher, che continua a sostenere il personaggio con impegno ed entusiasmo.
Massimo Zona nasce a Roma dove frequenta le medie e il liceo classico al Virgilio di
Via Giulia e risiede attualmente a Calvi Risorta, piccola cittadina dell’hinterland nord
della provincia di Caserta.Autore di poesie, sia in lingua che in vernacolo romanesco,
di racconti brevi e di romanzi, dalla sua penna nasce, come giĂ  detto, il personaggio
di Mauro Baveni, “l’investigatore della terra dei fuochi”, un personaggio controverso,
ma decisamente accattivante, che dopo una vita spesa nei Servizi, si è reinventato
detective privato pernon morire di noia e arrotondare la pensione. Circondato da
vecchi e nuovi amici, la sua etica elementare lo porterĂ  a scegliere, in maniera pragmatica,
tra bene e male, tra amore e giustizia. E come sempre, senza tentennamenti di sorta.
Come recita la sinossi de “Il risveglio di Mauro”, l’ultima, tremenda avventura aveva
turbato profondamente Mauro e i suoi migliori amici, salvati in extremis dal decisivo
intervento del misterioso Arciere. Dopo la lunga degenza in ospedale, tornato a casa,
si ritrova ben presto alle prese con numerose indagini che tanto lo appassionano.
Un caso dubbio di morte del migliore amico di suo padre, un lanciatore di dardi
emulo dell’Arciere, una donna oggetto di stalking pesante, il rapimento di una
bambina e per finire un cruento scontro con la mafia nigeriana, lo vedono coinvolto
nuovamente insieme ai suoi amici Gustavo e Bernardo. La narrazione si sussegue, al solito,
fluida ed emozionante e riesce a portare il lettore all’interno delle scene che la animano,
dando allo stesso l’impressione di essere immerso a sua volta nella sceneggiatura.
Insomma, ancora un libro da leggere tutto d’un fiato e da gustare anche nella sua
elegante e pregiata veste, curata in maniera minuziosa dalla Casa Editrice LFA
Publisher e impreziosita da una copertina definita dagli esperti “a livello
internazionale”, con il disegno di Carlo Gianoglio e il progetto grafico di Giovanni
Pezzulo. Insomma, un libro da non perdere.

21/11/2020 15:10:36   79.41.55.230 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato