Il Weblog online della città di Calvi Risorta
Attualità:

FAI CISL CASERTA, MARIA PERRILLO, DI CALVI RISORTA ELETTA SEGRETARIA GENERALE

Calvi Risorta- Caserta : FAI CISL CASERTA, MARIA PERRILLO, di Calvi Risorta  ELETTA SEGRETARIA GENERALE

Calvi Risorta- Caserta : È Maria Perrillo, di origini di Calvi Risorta (CFE), la nuova segretaria generale della Fai Cisl Caserta. La sindacalista è stata eletta oggi dal Consiglio Generale territoriale, riunitosi a Caserta, e succede a Bruno Ferraro, che dal 12 dicembre scorso ricopre il ruolo di segretario generale della Fai Cisl Campania. Perrillo, già delegata della Fai Cisl dal 2005 in qualità di dipendente della Comunità montana Formicola, capo-operaia forestale, ha sottolineato nel suo intervento le tante sfide che riguardano il comparto agroalimentare e ambientale nel territorio: “Lotta alle diseguaglianze, capacità di contrattazione, autonomia sindacale, solidarietà: saranno questi i nostri valori di riferimento per affrontare le vertenze nel miglior modo possibile, affiancando la nostra confederazione e collaborando con Inas e Caf per rafforzare la tutela quotidiana di lavoratrici e lavoratori”, ha detto. Ad affiancarla in segreteria saranno Gaetano Marino e Massimo Cinotti. Ha preso parte ai lavori anche la Segretaria Generale della Cisl Campania, Doriana Buonavita, che ha ricordato le proposte messe in campo dal sindacato con la piattaforma unitaria: “Proposte poco ascoltate sia dal governo nazionale che regionale – ha affermato la sindacalista – e che oggi rivendichiamo in nome di un modello di società ben preciso, in cui non venga negato il dialogo sociale e in cui la nostra rappresentanza venga riconosciuta come fondamentale per affermare una comunità più coesa di quella attuale, che sia veramente incentrata sulla persona, sulla famiglia, sul lavoro”. Al lavoro in particolare è stato dedicato l’intervento del Segretario Generale della Fai Cisl nazionale, Onofrio Rota, che ha concluso l’incontro: “Mai come oggi – ha detto il leader della federazione agroalimentare e ambientale – il ruolo del sindacato può essere determinante per governare il cambiamento e dare voce al disagio che proviene da tante professioni pericolose, poco remunerate e scarsamente tutelate: a noi il compito di ricostruire fiducia nel futuro, partecipazione, coesione sociale”. In tutto il Mezzogiorno, ha ricordato Rota, l’agroalimentare vale quasi 30 miliardi, con un export di oltre 7 miliardi. L’ultimo rapporto Svimez stima che il valore aggiunto di agricoltura, silvicoltura e pesca è di 14 miliardi (41% del dato nazionale), e il settore alimentare, bevande e tabacco vale oltre 5 miliardi. “Settori vitali – ha detto Rota – ma che vanno sostenuti dentro un progetto più ampio di sviluppo incardinato proprio sulle filiere dell’agroalimentare e sulla messa in sicurezza del territorio”.

14/01/2020 21:36:45   95.245.195.216 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato