Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Politica:

UN CALENO CANDITATO SINDACO IN PROVINCIA DI FIRENZE

Calvi Risorta-Calenzano : UN CALENO CANDITATO SINDACO IN PROVINCIA DI FIRENZE

Calvi Risorta-Calenzano : Caleno 39 anni, sposato con due bambini di 9 e 7 anni. E' andato via da Calvi Risorta nel 1998 , circa 21 anni fa , ma qui ha lasciato il cuore , quando puo' torna e vive Calvi Risorta perchè la ama da morire come lui stesso ha dichiarato piu volte . Qui vive la sua famiglia , qui vivono i suoi più cari amici ,che già si stanno organizzando per andare a Firenze a sostenerlo in questi ultimi giorni di Campagna elettorale . Americo D'Elia è uno dei ragazzi di “MIEZU VISCIANO” cresciuto a carambola e bar degli amici, dove tutti lo vogliono bene e tifano per lui , Americo è un ragazzo semplice , ben voluto da tutti . Arruolatosi nell'esercito italiano dopo il Diploma di Ragioniere e poi passato all'Arma dei Carabinieri dove presta ancora servizio e dove lotta da mesi per il diritto sindacale Militare. Ma lui, come tutti i suoi amici raccontano, aveva un grande sogno , Quello di fare politica , Americo la politica l'aveva nel DNA fin da piccolo quando a soli 17 anni si era iscritto ad ALLEANZA Nazionale nel 1997. Americo però dopo anni di militanza lascia alleanza nazionale, dopo le elezioni del 2013 che sancirono l'inciucio PD-Forza italia che portarono il governo Letta e poi successivamente quello Renzi. Aderisce nel 2014 al movimento 5 stelle dove si Canda e viene eletto nel Comune di Calenzano in Provincia di Firenze, paese di quasi 20 mila abitanti alle porte di Firenze e dove inizia la sua carriera politica . Alle elezioni del 2014 su oltre 100 candidati nelle vari liste, Americo è il più votato ed entra come unico candidato all'opposizione insieme ad altri due consiglieri che erano rispettivamente i due candidati a Sindaco non eletti . Nel corso della consiliatura viene nominato presidente della commissione affari istituzionale e vice presidente della commissione sviluppo economico ,si fa strada con azioni importanti in termine di sicurezza e legalità d in tema ambientale , donando al Comune una centralina per il monitoraggio dell'aria acquistata con i suoi gettoni di presenza , diventa sempre di più un leader di partito fino al novembre 2018, quando per contrasti interni al movimento fiorentino ed alcune promesse mancate dal movimento nazionale come il TAP l'ILVA ECC . decide di ritornare alla Casa madre “ Fratelli D'italia -Alleana Nazonale “per ripartire da zero in un partito più piccolo e non di governo. Lo fa non senza lasciare polemiche e malumori nei grillini fiorentini che lo vedevano già come candidato sindaco del Partito di Grillo alle elezioni del 2019 a Calenzano . Invece accade l'inaspettato , Americo viene scelto nel vertice regionale Toscano da Francesco Torselli coordinatore regionale Fdi e da Susanna Ceccardi Coordinatrice regionale della Lega Salvini e presentato il 2 marzo alla presenza del Sottosegretario agli Esteri Picchi . Americo che resta di sani principi chiede di non avere in coalizione Forza Italia come da lui dichiarato nel confronto televisivo andato in onda il 3 Maggio in un emittente televisiva locale e viene accontentato . Oggi Americo è il Candidato Sindaco di Fratelli d'italia e lega -Salvini in una colazione che vede il sostegno di 32 candidati e sembra che i sondaggi locali lo portino ad uno storico ballottaggio in un paese che solo nel 2014 aveva visto imporsi la sinistra con il 77 % dei consensi . Ieri anche la leader di Fratelli D'italia giunta a Firenze e poi a Prato lo ha abbracciato chiedendo di sostenerlo in un video pubblicato sulla pagina Facebook di Americo Ad Americo vanno tutti i nostri auguri , conoscendo il valore , la passione e l'onestà che lo ha sempre contraddistinto fin da ragazzo .


10/05/2019 22:56:09   87.11.84.107 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato