Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Cronaca:

RIFIUTI PERICOLOSI ABBANDONATI IN CAMPAGNA. LA SCOPERTA E LA DENUNCIA DEL WWF CASERTANO

Villa Literno : Rifiuti pericolosi abbandonati in campagna. La scoperta e la denuncia del WWF casertano

Villa Literno : Ieri mattina alle ore 10:20 circa, tre guardie venatorie zoofile del WWF casertano, Alessandro Gatto, Domenico Mottola e Antonio Borrelli, hanno iniziato il loro compito di vigilanza venatoria, zoofila ed ambientale, ricordiamo che questo tipo di sentinelle sono incaricate anche della salvaguardia ambientale degli ecosistemi dopo la legge regionale del 2012.Nel comune di Villa Literno , lungo i Regi Lagni, nei pressi del quagliodromo Diana, sono giunti in un sito agreste ai confini con il territorio del comune di Cancello Arnone. Nei pressi di una masseria adibita, molto probabilmente, a sala mungitura per bufale, in stato di abbandono, si è rilevata la presenza di enormi bobine avvolgitrici di cavi elettrici e cavi elettrici, di pedane in legno, di grossi sacchi bianchi contenenti rifiuti indifferenziati, e tanti altri rifiuti. Molti di questi , ad un primo esame superficiale, apparivano anche inceneriti.I tre operatori del WWF hanno scoperto una sede per l’abbandono di rifiuti speciali e pericolosi derivanti, presumibilmente, per quantità e tipologia, da attività d’impresa.Le tre guardie zoofile hanno immediatamente reso noto il tutto con una lettera indirizzata ai carabinieri di Villa Literno, al comando della polizia municipale e all’attenzione del sindaco

19/11/2018 15:26:38   79.56.18.112 - www.casertace.net

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato