Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Cronaca: arresti

ARRESTATO DAGLI AGENTI DELLA MOBILE

Santa Maria Capua Vetere: Arrestato dagli agenti della mobile

Santa Maria Capua Vetere: Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta hanno arrestato ieri (in esecuzione di ordine di carcerazione della Procura Generale della Repubblica di Napoli) il pluripregiudicato Aleesandro Merola, 53 anni, di Santa Maria Capua Vetere.

L'uomo, gia’ arrestato nell’aprile del 2003 per associazione per delinquere finalizzata al traffico delle sostanze stupefacenti insieme ad altre 16 persone, era stato condannato a dieci anni di reclusione, all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e interdizione legale per tutta la durata della pena. Il gruppo - capeggiata dal noto pregiudicato Ferdinando Del Gaudio, 36 anni, vi appartenevano personaggi dello spessore criminale di Michele Froncillo, oggi collaboratore di giustizia, Raffaele Del Gaudio, Luigi, Marco e Fabio De Magistris, Giuseppe Capuano, Vincenzo D'Albore e altri - era dedita al traffico della cocaina e dell’hashish, nella zona sammaritana e comuni limitrofi, ed era stata individuata e sgominata da un’indagine della Squadra Mobile di Caserta.

L'arrestato di ieri, dopo un periodo di detenzione carceraria, aveva comunque ottenuto gli arresti domiciliari durante i quali, nel settembre 2005, era stato denunciato anche per usura ed estorsione ai danni di un modesto agricoltore di Bellona il quale, a fronte di un prestito inziale di 4000 euro iniziali, era stato costretto a versargli rate mensili di 800 euro relative ai soli interessi usurai, senza riuscire mai ad estinguere il debito iniziale.

La vittima, ridotta ormai alla disperazione e per paura delle minacce di morte ricevute, aveva denunciato l’accaduto alla Polizia. Merola, per motivi di salute, era stato comunque ammesso al beneficio degli arresti domiciliari e per un certo periodo ricoverato presso la casa di cura di Sant'Antimo.

Migliorate le sue condizioni fisiche era stato riammesso agli arresti domiciliari da dove, nella serata di ieri, in esecuzione del provvedimento della Procura generale di Napoli, e’ stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere dove dovra’ rimanere fino al 2010.

05/11/2007 0.30.56   213.230.129.22 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
In sella ad uno scooter compiono 4 rapine in un'ora a Caserta: acciuffati dai carabinieri due pregiudicati
I carabinieri della compagnia di Caserta in collaborazione c
Camorra: nuovo sequestro di beni Ad un imprenditore vicino ai casalesi
Sequestrati beni riconducibili a Paolo Diana, detto Scarpone
PRESI SEI PERICOLISI PREGIUDICATI, OPERAZIONE DIRETTA DAL VICE QUESTORE AGGIUNTO RUSSO, DI ORGINI DI CALVI RISORTA
La Sezione antirapina della Squadra Mobile della Questura di
Gestivano un night club tutti arrestati, operazione eseguita dagli uomini di Russo
La 1° Sezione della Squadra Mobile della Questura – Sezione
Arrestati due rapinatori dagli uomini di Russo in trasferta da Napoli Lucca
La Squadra Mobile della Questura di Lucca, diretta dal Vic
NUOVI SUCCESSI ALLA QUESTURA DI LUCCA, RUSSO ARRESTA TUTTI I RESPONSABILI
La Squadra Mobile della Questura di Lucca diretta dal Vice Q
OPERAZIONE “OH OH” INCHIESTA CONDATTA DA RUSSO
La Polizia di Lucca diretta dal Vice Questore Aggiunto Virgi
Evade dai domiciliari, sorpreso e arrestato un caleno
I carabinieri della locale stazione retta dal maresciallo Ma
SPARANISE, 2 arresti per furto di rame
Sorpresi dai carabinieri della locale stazione, mentre stava
Un fine settimana molto ricco per i poliziotti diretti da Russo
La Squadra Mobile della Questura di Lucca, diretta dal Vice
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato