Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Eventi:

IL LUOGOTENTE ANTONIO BONACCI, UN MAESTRO VITA, VA IN PENSIONE.

Calvi Risorta: IL LUOGOTENTE ANTONIO BONACCI, UN MAESTRO VITA, VA IN PENSIONE.

Calvi Risorta: Dal 1 settembre va in pensione il dipendente comunale della Polizia Locale, il primo maresciallo luogotenente Antonio Bonacci, della frazione di Petrulo di Calvi Risorta. La particolarità delle mansioni svolte in Comune lo hanno inevitabilmente portato a farsi conoscere dalla maggior parte dei cittadini caleni dai quali si è fatto voler bene per la sua disponibilità e umanità, soprattutto in momenti difficili vissuti sul territorio, dove ha operato fino al traguardo della pensione. Un lavoro non facile quello di appartenente alla polizia locale, che ha comunque portato sempre avanti con impegno, dedizione e serietà. Antonio Bonacci si è fatto voler bene anche dai colleghi, con i quali ha sempre avuto un rapporto schietto e sincero, lasciando tanti insegnamenti alle nuove reclute che sono passate sotto il suo comando. Insomma un vero e proprio maestro di vita per tutti e specialmente per i caschi bianchi caleni, anche per coloro che sono transitati e poi trasferiti in altre città. Ha anche svolto il ruolo di Vice Comandante della polizia locale ed è stato insignito del Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania, della città di Calvi Risorta. Insomma, una carriera piena di riconoscimenti morali e di soddisfazioni. Nel suo saluto il sindaco ha detto: "Ti ringraziamo per l’impegno dimostrato in questi anni e ti auguriamo che i prossimi anni continuino ad essere pieni di interessi e di gratificazioni". Questa mattina si è svolta la cerimonia in Comune di saluto per il suo pensionamento. Ha fatto gli onori di casa, essendo il sindaco impegnato altrove, il Comandante Fabio Remino, cui manca veramente poco ancora da fare. Il prossimo 31 dicembre toccherà infatti a lui lasciare il comando.

30/08/2019 20:37:15   79.49.61.146 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato