Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Cronaca:

MARTINI DI VISCIANO, LADRI MESSI IN FUGA DAL SISTEMA DI ALLARME, LA VIDEOSORVEGLIANZA CONTINUA A RESTARE SPENTA

Calvi Risorta: Martini di Visciano, ladri messi in fuga dal sistema di allarme, la videosorveglianza continua a restare spenta

Calvi Risorta: Ladri messi in fuga dal sistema di allarme. È successo nella tarda serata del 05 agosto nel quartiere Martini della frazione di Visciano di Calvi Risorta, intorno alle 22.00. I legittimi proprietari non erano in casa: avevano approfittato della serata calda d’estate per una breve passeggiata alla villa comunale. Il sistema di antifurto è collegato al telefono della famiglia che ha allertato i proprietari, al momento della presenza dei topi d’appartamento e proprio questo ha fatto, in modo che i ladri venissero messi in fuga e non venisse portato via nulla, nella abitazione, che è già la quinta volta che viene visitata dai ladri d’appartamento. I ladri si sarebbero dileguati grazie al suono delle sirene. I proprietari dell’appartamento quando sono arrivati a casa, ormai dei ladri non c’era più nemmeno l’ombra avevano già fatto perdere ogni loro traccia, tutte le stanze però erano state messe a soqquadro, senza portare via nulla fortunatamente. I proprietari allertavano i carabinieri di Capua, i quali a sua volta, forse per mancanza di disponibilità di pattuglie non hanno potuto inviare nessuno per un primo sopralluogo, sul luogo del furto. Venivano invitati a portarsi alla locale stazione carabinieri per la denuncia nella giornata di domani.

06/08/2020 00:36:58   95.247.154.96 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato