Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Cronaca:

VIDEOSORVEGLIANZA SPENTA VITA FACILE PER I MALVIVENTI: E I LADRI TORNANO A CALVI RISORTA.

Calvi Risorta:  VIDEOSORVEGLIANZA SPENTA  VITA FACILE PER I MALVIVENTI: E I LADRI TORNANO A CALVI RISORTA.

Calvi Risorta: Grazie al sindaco Giovannino Lombardi, da più di quaranta mesi la videosorveglianza non è più attiva sul territorio poiché, a detta sua e della sua giunta, mancano i settemila euro per sistemarla. Un semplice calcolo sta a dimostrare che se lui e i suoi sodali si fossero tagliati gli emolumenti, invece di ripristinarli, di videosorveglianze ne avrebbero riattivate una decina. E hanno pure il coraggio di chiamare atti di populismo quelli attuati dalla precedente amministrazione Marrocco, che si è privata delle indennità riservando gli introiti al bene comune (stiamo parlando di sessantamila e rotti euro all’anno!). Rassicurati sui mezzi di prevenzione assolutamente inesistenti, i ladri tornano in azione sfacciati e baldanzosi, operando stavolta in diverse zone della frazione di Visciano, colpendo a macchia di leopardo, spostandosi da un rione all’altro, passando dalla collina alla pianura. Le abitazioni sono al solito i bersagli preferiti da questi malviventi: colpi “mordi e fuggi”, alla ricerca di denaro e monili. Alla via cappella raeta, hanno prima svuotata l’abitazione di un ex appartenente alla Polizia Penitenziaria e poco dopo hanno rubato una Ford Mondeo, di proprietà di un commerciante locale e per portarla via hanno scassinato il cancello d’ingresso danneggiando i braccetti di apertura e chiusura, causando così danni più grandi dello stesso valore dell’automobile. Sicuramente l’auto rubata sarà servita per la fuga con la refurtiva sottratta nei posti visitati dai topi d’appartamento. Non contenti, hanno messo a soqquadro una baracca su un terreno agricolo di proprietà di un carabiniere, portando via poco o niente, ma causando solo danni strutturali alla baracca. Il copione si ripete. I furti avvengono sistematicamente quasi tutti i giorni a Calvi Risorta. Solo il sindaco e l’amministrazione sembrano non accorgersi di nulla!!

30/01/2020 19:32:57   87.1.88.17 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato