Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Cronaca:

ZUNI, CROLLA UN PINO SULLA MENSA DELLA SCUOLA: TRAGEDIA SFIORATA

Calvi Risorta: Zuni, crolla un pino sulla mensa della scuola: tragedia sfiorata

Calvi Risorta: Poche ore prima erano transitati gli insegnanti e gli addetti alla mensa scolastica, nel parcheggio della scuola. Tragedia sfiorata a Calvi Risorta: Grosso pino crolla sullo stabile della mensa della scuola elementare e materna del plesso Don Milani di Visciano. La caduta del pino è stata caratterizzata sicuramente da un forte boato causato dal crollo di un possente pino presente all’interno dei giardini della scuola ed avvenuto a causa del troppo peso e delle piogge dei giorni scorsi. Il mastodontico albero ha sfiorato una autovettura che era li parcheggiata ed è violentemente crollato sulla struttura in parte della scuola. Possiamo parlare di tragedia sfiorata visto che solo dieci minuti prima dal crollo un insegnante andava via dopo aver chiesto un permesso urgente per motivi familiari, la quale teneva la sua autovettura parcheggiata proprio dove e caduto il grosso pino. E, naturalmente, non osiamo neppure immaginare cosa sarebbe potuto accadere se l’albero fosse caduto mentre l’insegnante prendeva la sua autovettura per far rientro a casa. L’improvviso crollo del pino in quel di Fondo bosso fa ritornare prepotentemente di attualità la potenziale pericolosità dei pini e degli alberi secolari presenti nell’area verde della scuola calene. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Teano, coordinati dalla Polizia Municipale diretta dal commissario dr. Fabio Remino e la sua collaboratrice la dr.ssa Angela Caparco. Inoltre sul posto sono giunti anche gli assessori Giuliano Cipro, e Graziella Cipro, che hanno constatato quanto accaduto e avviato tutta la procedura per la rimozione del pino caduto. L’albero e stato rimosso, dai i vigili del fuoco interventi sul posto. Adesso però scattano i controlli sugli altri plessi scolastici, onde evitare che potrebbero esserci altri casi simili.

07/03/2018 12:11:51   79.12.222.207 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale LegalitĂ  e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato