Il Weblog online della città di Calvi Risorta
Cronaca:

CONTROLLI DELLA POLIZIA MUNICIPALE: 15 MULTE IN UN GIORNO SOLO

Calvi Risorta: Controlli della Polizia Municipale: 15 multe in un giorno solo

Calvi Risorta: Controlli della Polizia Municipale quindici multe in un giorno solo a Calvi Risorta sono state spiccate sanzioni per infrazioni al Codice della Strada. Si sono verbalizzate le auto in divieto di sosta e in doppia fila. Verbalizzate anche per quelle parcheggiate in corsie di accelerazione che collega la statale Casilina, che in questo caso potrebbero causare gravi incidenti, la presenza delle auto in sosta vietata. Continua l'attività di presidio della zona di piazza Garibaldi della frazione di Visciano, in particolar modo dove alcune volte, per colpa dei parcheggi selvaggi nemmeno si riesce a transitare normalmente, ma con grande difficoltà. Il comando di polizia municipale di Calvi Risorta, diretto dal Commissario dr. Fabio Remino, nonostante soffri di una grave carenza di personale riesce comunque a organizzare in ogni caso, servizi di controllo al codice della strada straordinari sul territorio. Con grandi sacrifici mettendo da parte però le altre attività anche importanti. Vi possiamo garantire che il comando di polizia municipale caleno, svolge tante di quelle attività interne che, per garantirle avrebbe bisogno di almeno altre tre unità. Partiamo dalle notifiche per conto della procura della repubblica, agli accertamenti sugli abusi edilizi. Al controllo di viabilità agli ingressi delle scuole, e ancora ai servizi in occasioni di manifestazioni militari e religiosi, oppure come i cortei funebri. In particolar modo nella frazione di Petrulo, richiede sempre la presenza degli agenti di polizia municipale in occasione dei cortei funebri. In quanto il corteo funebre attraversa una parte di senso unico contro mano, per raggiungere l'uscita dal paese. È senza la loro presenza si rischierebbe l'investimento dei pedoni partecipanti al corteo. Poi quello che e più grave e il fatto che il comando di polizia municipale, tiene a disposizione pochi fondi per il servizio carburanti, per i mezzi di servizio. Assurdo ma vero, si parla di circa trenta euro, mensili. Con questa cifra il comando non riesce nemmeno a recarsi più di una volta, presso gli uffici giudiziari per motivi di servizio urgenti. Ci si augura che, per il futuro il comando di polizia municipale di Calvi Risorta, venga strutturato meglio dalla parte politica locale, e che il primo cittadino il dr. Giovanni Lombardi, studi un nuovo piano organizzativo e operativo per i caschi bianchi caleni.

20/10/2017 12:22:10   87.13.234.134 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato