Il Weblog online della cittŕ di Calvi Risorta
Cronaca: Rifiuti

RIFIUTI FERMI PER SCIOPERO DIPENDENTI ANCHE A CALVI RISORTA

Calvi Risorta: Rifiuti fermi per sciopero dipendenti anche a Calvi Risorta

Calvi Risorta: Non si hanno notizie certe sulla durata della agitazione sindacale e quindi non si hanno certezze sulla durata del disservizio a Calvi Risorta. “Si è parlato di fine dell’ emergenza rifiuti” commenta l’Assessore all’Ecologia Agostino Capuano “ma le problematiche rimaste sul territorio sono moltissime.

Non voglio fare addebiti particolari, ma si rende necessario un intervento del Governo Centrale per chiarire una serie di problematiche legate ai vecchi Consorzi di Bacino e soprattutto sul destino del personale addetto.

Si rende necessario, quindi, un chiarimento politico-istituzionale sul destino del dipendenti dei Consorzi e facilitare, quindi, il passaggio della gestione alle ditte private.” Nel frattempo lungo le strade calene, ci sono alcuni sacchetti accumulati in attesa di essere rimossi. L’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Antonio Caparco pensa di convocare nei prossimi giorni un consiglio comunale straordinario pur di affrontare definitivamente la questione della raccolta rifiuti sul territorio comunale.

L’Amministrazione comunale Caparco, non è più disposta a tollerare ed a finanziare una gestione fallimentare del Consorzio Unico di Bacino che sta provocando numerosi disservizi per la raccolta dei rifiuti sul territorio comunale creando danno all’immagine di Calvi Risorta, nonché è causa di proteste, legittime, da parte dei dipendenti del Consorzio, i quali da tempo attendono il pagamento dello stipendio. Ed ancora, nonostante gli sforzi della cittadinanza, questa gestione rende difficile raggiungere gli obiettivi di raccolta differenziata imposti dalla legge.

Ieri pomeriggio vista l’emergenza presentatasi, l’assessore all’ecologia Agostino Capuano, e l’assessore allo Sport Nicola Cipro, in collaborazione con alcuni volontari si sono accorciate le maniche e con ramazze e carrettino, hanno ripulito tutta l’aria San Nicola, dopo lo svolgimento del mercato settimanale.

13/03/2010 00:56:44   79.49.8.29 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
LA FORESTALE INDAGA SUI RIFIUTI INTERRATI, NUOVI RISVOLTI
Rifiuti interrati, nell’ex area Pozzi, la questione arriva s
L’AGRO CALENO AGGREDITO DAGLI INCIVILI, RIFIUTI OVUNQUE
E' sempre piĂą emergenza ambientale nell'area archeologica di
Assolto l’architetto De Biasio, per non aver commesso il fatto, resta solo l’amarezza
Quattro assoluzioni e due condanne per le irregolaritĂ  nella
Fate ridere! Le auto di Terra di Lavoro Spa senza assicurazione andrebbero tutte sequestrate
Il 31 dicembre sono scadute e forse quegli scienziati che la
DEBITI PER OLTRE DUECENTO CINQUANTA MILA EURO, L’0PPOSIZIONE CHIEDE LO SCIOGLIMENTO DELLA GIUNTA CAPARCO
Il comune di Calvi Risorta, dall’inizio dell’anno ha accumul
RIFIUTI, AL CONSORZIO GLI SI GUASTA ANCHE L’AUTO-COMPATTATORE E UTILIZZA I MEZZI, INADEGUATI, DEL COMUNE
Se per caso sta ridotta come il Consorzio quest’anno si cor
DIFFERENZIAMOCI - CONFERENZA SUL PROBLEMA RIFIUTI A CALVI RISORTA
Distruggere o riciclare? Che risultati ha dato l'inceneritor
Scandalo: i camion dell'immondizia nascosti dietro la polivalente. Un capolavoro di inquinamento
Quando eravamo bambini, nascondevamo i giocattoli da qualche
PARTE LA BONIFICA DEL PARCO ARCHEOLOGICO: LA COMMISSIONE TECNICA PROVINCIALE IN VISITA A CALES. TUTTO PRONTO PER LE OPERAZIONI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE
Oltre dieci discariche, due delle quali zeppe di materiale t
RIFIUTI A CALVI AVVIATA LA BONIFICA DEL TERRITORIO
Tempi record e primo impegno mantenuto per la nuova amminist
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato