Il Weblog online della città di Calvi Risorta
Attualità:

ORMAI E’ FAR WEST. OGNUNO FA COME VUOLE E SI ARRIVA A CHIUDERE UNA STRADA COMUNALE SENZA ALCUNA ORDINANZA.

Calvi Risorta: ORMAI E’ FAR WEST. OGNUNO FA COME VUOLE E SI ARRIVA A CHIUDERE UNA STRADA COMUNALE SENZA ALCUNA ORDINANZA.

Calvi Risorta: È più di un anno ormai che la prima traversa di Via Oreste Mancini è interdetta al traffico, chiusa da una transenna che non risulta di proprietà del Comune di Calvi Risorta. La cosa risulta un po’ strana, visto che a quanto pare non esiste alcuna ordinanza di chiusura disposta dal Comune, né alcuna segnalazione di pericolo frana pervenuta in Comune all’attenzione dell’ufficio tecnico. A dire il vero una segnalazione c’è stata ed è quella arrivata in redazione da parte di alcuni residenti che vogliono sapere perché quel piccolo tratto di strada sia stato chiuso e soprattutto chi abbia avuto questa brillante idea, appropriandosi di un diritto non suo, ma, come sembra, comunale. Come risposta questi cittadini si sono dovuti accontentare solo di un lungo silenzio da parte del Comune di Calvi Risorta, da parte della Polizia Municipale e da parte di chiunque. L’unica voce fino adesso che c’è stata è stata quella relativa all’azione di un privato cittadino che con un blitz solitario ha interrotto il traffico, a quello che sembra, del tutto abusivamente senza stato essere autorizzato da nessuno. Come mai la Polizia Municipale diretta dal Maggiore dr. Fabio Remino fino a ora non è intervenuto? Perché le altre forze di polizia presenti sul territorio non sono hanno ritenuto di intervenire? State a vedere che solo dopo il nostro articolo tutti si attiveranno. È quel tratto di strada di proprietà del comune, senza alcun impedimento come qualcuno ha pensato di far credere, dovrà essere riaperto al traffico immediatamente e verbalizzato l’autore dell’abuso. Ovvio che la delimitazione del grosso scavo che la costeggia e la relativa messa in sicurezza dovrà essere effettuato a cura e spese del proprietario.

29/11/2018 17:55:03   79.49.89.185 - Vito Taffuri

Stampa articolo


News correlate all'argomento
BASTA CON LA VECCHIA POLITICA, DIAMOGLI UN CALCIO NEL SEDERE LIBERIAMO CALVI RISORTA PER IL BENE COMUNE
Chi sbaglia deve essere onesto, quantomeno con se stesso, e
Calvi Risorta: Tari, scoppia la protesta. La cittadinanza sospende i pagamenti e avvia una assemblea in piazza
Fioccano le cartelle della Tari, la tassa dei rifiuti e con
TERRIBILE INCIDENTE. Donna 47enne si ribalta con l’auto mentre raggiunge la sua famiglia per il pranzo di Natale. Corsa all’ospedale
Una donna di Alife, S.G., 47 anni, è rimasta vittima, questa
PREMIO LEGALITA’ E SICUREZZA 2015: A SPARANISE IL BOOM DI PRESENZE IN UNA SALA GREMITA IN OGNI ORDINE DI POSTO.
Un enorme successo in termini di pubblico e partecipazione a
PREMIO LEGALITA’ 2015 AL GENERALE SERGIO COSTA, AL COMANDANTE VINCENZO GATTA, AL GIORNALISTA SALVATORE MINIERI E A LUCA ABETE PER IL LORO IMPEGNO A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE PUBBLICA NEL SEGNO DELLA LOTTA ALLE ECOMAFIE
Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania e
La classe III C della scuola secondaria “Cales” vince il 1° premio del concorso nazionale “Diventare cittadini europei”
L’8 maggio 2015, scorso nella Sala degli Specchi della Reggi
MARROCCO RICORDA I CADUTI CALENI, INTERVENUTI I GIOVANI DELLE SCUOLE CALENE
L’amministrazione Civica capeggiata dal Sindaco Giovanni Mar
MENA CARANCI SI DISSOCIA DALLE DICHIARAZIONI FATTE DAI COMPONENTI DELLA LISTA
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mena Caranc
SARA’ PREMIATO E RICORDATO IL CACCIATORE DEI LATANTI DELLA SEZIONE CATTURANTI DELLA QUESTURA DI PALERMO, MARIO BIGNONE
Mario Bignone era il capo della Catturandi della Questura di
Tutto pronto per il Premio Nazionale Legalità “Città di Calvi Risorta”
Conto alla rovescia. Mancano solo 16 giorni all’evento piu’
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato