Il Weblog online della città di Calvi Risorta

Cronaca: Cronaca Locale

L’ESERCITO ITALIANO SCENDE IN CAMPO ALL’AREA POZZI, A FINE MESE GLI SCAVI

L'esercito Italiano, in campo nell’ex area pozzi del comune di Calvi Risorta- Sparanise già battezzata terra dei fuochi. È stato eseguito l’ultimo sopralluogo lo scorso 15 aprile 2015, congiuntamente tra i militari dell’Esercito Italiano, e gli uomini del corpo forestale della locale stazione diretti dal comandante Vincenzo Gatta, per stilare un calendario, inizio lavori, alla ricerca dei rifiuti interrati. A fine mese, quindi arriveranno i mezzi d’opera dell’Esercito Italiano a Calvi Risorta, che su indicazione della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, e le indagini dei forestali della città calena, che hanno permesso tutto questo. Il comandante Gatta, con un pugno di uomini, ha fatto un lavoro, dove necessitava un numero più alto di forestali, e per cui sacrificando anche la vita privata, e lavorando anche oltre l’orario di servizio previsto rinunciando nonostante tutto allo alle ore di straordinario, pur di accertare la verità, che nessuno mai ha voluto trovare. Gatta invece, nonostante combattendo contro ogni tipo di difficoltà, anche burocratica ha dimostrato di essere un ottimo segugio della materia ambiente, scoperchiando le pentole che non andavano scoperchiate. L’area ex pozzi oggi possiamo definirlo il sito più inquinato d’Italia, anche più della terra dei fuochi di Caivano in provincia di Napoli. Gli operanti, fanno sapere che, gli scavi potrebbero addirittura durare tutta l’estate visto, che sono circa trentasette etteri da ispezionare, che sicuramente e poco il terreno non inquinato da quelle parti. Come sembra, sarà organizzata una piazzola a norma, dove saranno depositati temporaneamente i rifiuti, che

Calvi Risorta:... leggi tutto >>

sabato 18 aprile 2015 - Vito Taffuri

Cronaca:

La Guardia Giurata Izzo, trova due assegni da 523,35 in dollari e lo restituisce al proprietario.

Calvi Risorta: Trova due assegni a terra da 523.35 dollari che in euro sarebbero 494.66 euro, davanti al bando di Napoli di Calvi Risorta, e li consegna a un parente del legittimo proprietario. Il fatto è accaduto oggi pomeriggio appena dopo le 16,00 protagonista dell'episodio Gennaro Izzo, addetto alla vigilanza del Banco di Napoli di Calvi Risorta in provincia di Caserta, è dipendente della società Lavoro e Giustizia, capeggiata dal Presidente Avv. Raffaele Ambrosca. La guardia giurata ha ritrovato una busta a terra ... leggi >>

lunedì 13 aprile 2015 - Vito Taffuri
Politica: Amministrazione Civica
MARROCCO RICHIAMA L’OPPOSIZIONE ASSENTE IN CONSIGLIO COMUNALE: LA POLTICA NON SI FA SUI MARCIAPIEDI


martedì 7 aprile 2015 (Vito Taffuri)
Politica: Amministrative Civiche
LA SCOPERTA DI PASQUA, LA SCHEDA BALLERINA POTREBBE ESSERE FINITA NEL PLICO DELLE EUROPEE


domenica 5 aprile 2015 (Vito Taffuri)
Politica: Amministrazione Civica
Ripristinate le fontane di Quartiere soddisfatto il Sindaco Marrocco


giovedì 2 aprile 2015 (Vito Taffuri)
Eventi:
L’avvocato Oriana Zona, calena doc, al programma della Rai “La Prova del Cuoco”


lunedì 30 marzo 2015 (Luciana Antinolfi)
Sport: Sport Nazionale
Ambasciatori della Sicurezza Stradale grazie all’autoscuola Marrese


lunedì 30 marzo 2015 (Vito Taffuri)
Politica: Politica Locale
Al via i lavori di ristrutturazione ed adeguamento dell’impianto sportivo polivalente in via Cales


mercoledì 25 marzo 2015 (Vito Taffuri)
Castel Volturno
 
Sindaco Russo diventa "un diavolo" e replica con un videomessaggio al giornalista della Gazzeta dello Sport che aveva definito Castel Volturno "un inferno"
lunedì 13 aprile 2015
Capua
 
Al Ricciardi “Un anno dopo” con Enrico Ianniello e Tony Laudadio
lunedì 13 aprile 2015
Maddaloni
 
Guida senza patente, senza assicurazione e a bordo di autoveicoli sequestrati: questo il bilancio dei carabineri nel fine settimana
lunedì 13 aprile 2015
Marcianise
 
MARCIANISE. L’azzeramento della giunta spacca Forza Italia. Il “tradimento” di Gavarro e Laviscio e il ricorso al Tar di Biagino Tartaglione in una riunione al vetriolo
lunedì 13 aprile 2015
Mondragone
 
ULTIMORA MONDRAGONE. Maxi tamponamento sulla Domiziana. Coinvolte alcune auto e un Suv. Interviene il 118
lunedì 13 aprile 2015
Caserta
 
La CORPORA ai PLAYOFF. Le promozioni per la prima partita dei quarti di finale
lunedì 13 aprile 2015
Capua
 
Giovane studentessa “marina” la scuola ma viene scoperta dal padre che la pesta a sangue
lunedì 13 aprile 2015




  • Corriere.it
  • Repubblica
  • Sole24ore
Calvirisortanews.it è tutelato dalle leggi sul Copyright © 2006-2008 accesso riservato